JDMCITY.COM
Advertise with us!

Go Back   JDMCITY.COM > Manufacturer Forum > Honda/Acura Forum > The Honda Database

Reply
 
Old 06/21/2018, 07:22 AM   #1
Banning
JDM Lover
 
Banning is offline
Join Date: Jun 2018
Posts: 78

 
Default trappola semplicemente affidandoti

La corsa è un'attività che richiede di affrontare un alto grado di dolore, un elevato rischio di infortunio e la capacità di gestire carichi di allenamento elevati. Nonostante questi fattori, la corsa come attività continua a crescere. Secondo il rapporto annuale sullo stato di sport di Running USA, nel 2008 oltre 14 milioni di persone negli Stati Uniti erano considerati corridori frequenti, vale a dire che correvano oltre 100 volte all'anno (Running USA). Questo porta alla domanda Nike Air Max Presto Mujer su cosa spinge i corridori a correre?

La motivazione dei corridori è stata studiata da una varietà di approcci diversi. Clough et al. (1989) ha preso un approccio interessante guardando la corsa in termini di altre attività del tempo libero. Hanno scoperto che la motivazione del corridore poteva essere divisa in sei gruppi: benessere, sociale, sfida, stato, fitness / salute e dipendenza. I fattori più importanti sono stati la sfida seguita da fitness / salute e benessere. Mentre i primi quattro fattori erano simili a quelli osservati in altre attività del tempo libero, gli ultimi due fattori erano diversi. Questo studio preparò il terreno per riconoscere che c'era qualcosa in più che si allontanava da altre attività simili.

Mentre gli studi hanno inizialmente confrontato i corridori come un intero gruppo, questi ultimi hanno Nike Roshe Run Womens indicato l'idea che ci sono diversi gruppi di corridori motivati ??da diversi fattori. Uno di questi studi è stato condotto da Slay et al. (1998) in cui hanno trovato che la motivazione del corridore obbligatorio differiva dai corridori non obbligatori. I corridori obbligatori erano più motivati ??da fattori negativi o esterni come la colpa di fermarsi e il controllo del peso. In un altro studio su corridori impegnati che hanno corso più di 40 miglia a settimana, è emerso che i corridori impegnati erano più motivati ??dalla padronanza, dalla competizione e dalla regolazione del peso (Scott e Thorton, 1995). Infine, Ogles and Masters (2003) ha scoperto che i maratoneti potevano essere divisi in diversi gruppi in base ai loro profili motivazionali. Questi gruppi erano: gli appassionati di corsa, i manager dello stile di vita, i realizzatori di obiettivi personali, i realizzatori personali e gli obiettivi competitivi. Questi studi dimostrano che la motivazione dei corridori è diversa in base al loro livello di corsa, agli obiettivi e all'esperienza.

Bene, la semplice risposta è bere alla sete. La risposta complessa però è che sarebbe potuto essere così tanto tempo da quando abbiamo prestato attenzione al nostro meccanismo di sete che ci vorrebbe qualche pratica e adattamento. Il che mi porta ad una rapida tangente: prestare attenzione a sentire o correre da sentire è grande, ma è un'abilità che la maggior parte di noi deve imparare. Uno dei miei ex ragazzi di HS (che ha appena corso 14:26 per 5k per il Texas! Congratulazioni!) Mi ha detto la scorsa settimana che ci sono voluti quasi 2 anni per capire come eseguire correttamente un tempo soglia / tempo. Anche enfatizzando l'importanza di correre da sentire, e sbattendo il concetto nella sua testa un milione di volte, ci sono voluti 2 anni per essere abbastanza disciplinato da smettere di lasciare che il suo istinto competitivo di correre con alcuni degli altri ragazzi come Ryan, prendere in consegna e bloccare il feedback che stava ricevendo durante l'esecuzione. Parte di esso è stata colpa mia perché stavo passando troppo tempo per assicurarmi che i ragazzi migliori e più anziani come Ryan, Jeremy e Cody lo stessero ottenendo e c'era solo uno di me da correre con tutti, e un il tempo oltre i 5 minuti come matricola non ha ricevuto l'attenzione che avrebbe dovuto!

Dal lato scientifico delle cose, la lezione è un po 'più sottile. Invece di sfogliare le conclusioni dell'autore sulla ricerca, guarda cosa ha effettivamente trovato la ricerca. Guarda prima i risultati attuali, pensa in modo critico e forma la tua opinione veloce prima di leggere le osservazioni e l'interpretazione dell'Autore. In questo modo eviterai almeno di cadere nella trappola semplicemente affidandoti ad altre interpretazioni. Se sia tu che l'interprete dell'autore siete all'altezza, probabilmente Nike Air Max Classic Bw Femme siete sulla strada giusta. In caso contrario, non vorrei saltare a destra in qualunque cosa la ricerca affermi. Inoltre, dopo aver letto la ricerca, pensa di poter interpretare i dati in un altro modo logico, proprio come i dati di idratazione potrebbero essere visti da due diversi punti di vista che erano entrambi apparentemente logici al momento.

  Reply With Quote
Reply

Thread Tools

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off


All times are GMT -6. The time now is 08:20 AM.


Powered by vBulletin® Version 3.7.3
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.